Farina di mais e mandorle per questa torta friabile dal gusto delicato.

Tortina profumata e friabile preparata con burro, farina della polenta e mandorle.

La Torta dal Previ è ottenuta dalla rielaborazione della ricetta di una torta che veniva confezionata durante il periodo della “benedizione delle case”, quando il prete, passando di famiglia in famiglia, raccoglieva come offerta e ringraziamento tante uova e qualche pezzo di burro.

Le perpetue elaborarono quindi una ricetta che avesse come ingredienti principali uova, burro ed altri ingredienti della dispensa: un po' di farina di mais, e per arricchire l'impasto, qualche mandorla intera. Nasce così la Torta dal Previ.

Oggi la gustiamo sorseggiando un buon bicchiere di passito o accompagnata da una pallina di gelato alla vaniglia o alla cannella.

Brasatelli

Brasatelli

Brasato di manzo per il nostro raviolo di carne della tradizione.

Fochi

Fochi

Mille strati al profumo di cannella.

Fagotto all'erba cipollina

Fagotto all'erba cipollina

Dateci un'erba e noi ne faremo un raviolo: l'erba cipollina regala a questo fagotto un gusto unico ed inconfondibile.

Ravioli alla paletta di Coggiola

Ravioli alla paletta di Coggiola

Prosciutto della Paletta di Coggiola: l'unicità e la tipicità di questo prodotto in un raviolo.

Raviolificio Pasticceria Bertoli
Raviolificio Pasticceria Bertoli